PORTOGALLO - Porto

Fly&Drive: castelli e villaggi storici

  • Self Drive
  • 8 giorni / 7 notti
  • noleggio auto + hotel , Pernottamento e prima colazione

Un nuovo affascinante viaggio nel cuore del Portogallo.
Siete pronti a vivere l'emozione di tornare indietro nel tempo, e scorgere in lontananza le torri dei Castelli Medievali? Passeggerete tra le strade lastricate dei villaggi storici, ognuno dei quali ha una leggenda da raccontare e un paesaggio sempre diverso da contemplare. Castelli e villaggi sono strategicamente allineati lungo la Frontiera con la Spagna ma non sempre sono riusciti a scampare alle incursioni di Mori, Cristiani, Castigliani...
Vi troverete le testimonianze ancora vive di una storia lunga 900 anni.


VOLO NON COMPRESO - POSSIBILITA' DI PRENOTARLO.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

PROGRAMMA SUGGERITO (ma modificabile in ogni sua parte)

1° giorno: Italia - Porto
Partenza dall'Italia con volo di linea, arrivo ad Oporto e ritiro dell’auto a noleggio in aeroporto. Sistemazione in albergo.

2° giorno: Porto - Braga, Guimarães, Oporto (55 + 25 + 55 Km)
Visita della zona del Minho con le cittá di Braga e Guimarães, quest'ultima patrimonio dell'UNESCO. A Braga potrete visitare la Cattedrale fondata da Enrico di Borgogna. Costruita in forme romaniche nel XI secolo ha subito diverse modificazioni successive sicché oggi conserva poche tracce dell'edificio originario. La Torre de Menagem del secolo XIV è ciò che resta delle antiche mura medioevali che racchiudevano il centro antico della città. A Guimarães, invece, di grande importanza è il Castello, che innalza le sue mura merlate su una collina detta "Sagrada" per l'importanza storica e simbolica dei suoi monumenti. È uno dei più antichi castelli portoghesi. Vi nacque Alfonso I Henriques, primo re del Portogallo. Costruito nel X secolo è stato rimaneggiato nel XII secolo. Paço dos Duques de Bragança è l'altro notevole monumento della collina Sagrada, è una massiccia costruzione gotica della prima metà del XV secolo.

3°giorno: Porto, Viseu (132 Km)
In mattinata visita di Oporto e proseguimento per Viseu. Città di antiche origini e centro d'arte della Beira Alta è ubicata in una zona agricola con caratteristiche case antiche fra fresche e dolci colline sul fiume Paiva. Viseu è una città di contrasti, che unisce antichità e memoria, a modernità e spazi verdi in un equilibrio perfetto per chiunque apprezzi la qualità della vita. Viseu è una città che, a suo modo, vale la pena scoprire. Cominciate da Rossio, un’ampia piazza nel centro della città, con tigli imponenti e un pannello di azulejos. Salite in direzione del centro storico, fin sotto le porte delle mura medievali della città, a Porta do Soar o Arco dos Melos. Raggiungete Adro da Sé, una delle più belle piazze del Portogallo e apprezzatene gli edifici circostanti.

4° giorno: - Viseu, Castelli di Beiras, Viseu (280 Km)
Viseu rappresenta un ottimo punto di partenza per visitare la zona dei Castelli medievali e dei Villaggi Storici della zona di Beiras. Vi consigliamo di partire da Linhares da Beira, Situato sul versante occidentale della Serra da Estrela, le imponenti torri del suo massiccio castello si vedono da molto lontano. Non tralasciate una visita alla chiesa principale, in stile romanico. Proseguite poi per la cittadina di Trancoso, protetta da mura, che ancora conserva il suo ambiente medioevale. Entrare in città impressiona per le grandi mura, in cui si apre l’antica Porta de El Rei. Castelo Rodrigo oltre alla bellezza del luogo ha una peculiarità che lo rende diverso da tutti gli altri e una storia da raccontare....
Rientro a Viseu per il pernottamento.

5° giorno: Viseu, Guarda, Sortelha, Monsanto, Castelo Branco (190 Km)
Il nome e la posizione di Guarda, situata ai margini del Parco naturale della Serra da Estrela, spiagano il suo destino di città difensiva. Concepita come città - fortezza aveva diversi punti difensivi dei quali oggi restano la Torre de Menagem e la Torre dos Ferreiros. Le sue mura racchiudono un dedalo di viuzze sulle quali si affacciano case di granito con portali godici e finestre manueline. Si prosegue verso Sortelha che mantiene intatta la sua struttura medioevale nell’architettura delle sue case rurali in granito. Facente parte dell’importante linea difensiva di castelli frontalieri, edificati o ricostruiti per la maggior parte sopra castelli delle antiche popolazioni iberiche, il suo nome deriva dalla configurazione del terreno in scarpate rocciose che circondano il villaggio come un anello (“sortija”, in casigliano). La cinta muraria, con due porte fiancheggiate da torri, circonda completamente il borgo. Prima di arrivare a Castelo Branco merita una sosta Monsanto: "il villaggio più portoghese del Portogallo” che mantiene intatte le radici profonde della cultura lusitana. Il villaggio offre paesaggi tra i più interessanti che si possono incontrare in Portogallo: l’agglomerato andò sviluppandosi sulle pendici della vetta, utilizzando i grossi massi di granito come pareti delle abitazioni, e, in alcuni casi, un unico blocco di pietra forma il tetto, ragion per cui qui si dice che le case hanno tutte “un unico tetto”. La faticosa salita fino al castello è ricompensata da uno dei più spettacolari belvedere della regione. In questo baluardo di guerra, erano sepolti nella roccia scavata i valorosi cavalieri dei tempi della riconquista cristiana. Arrivo a Castelo Branco e registrazione in Hotel.

6° giorno: Castelo Branco, Lisbona ( 230 km)
A pochi chilometri dal confine spagnolo Castelo Branco è il capoluogo amministrativo e commerciale della Beira Baixa. Costruito tra il XII e il XII secolo dai cavalieri templari il castello oggi è ridotto a qualche rovina sparsa. Il centro storico si snoda tra strette vie e vicoli angusti sui quali si affacciano nobili Palazzetti del Settecento. La bella Cattedrale domina la piazza principale. Nel pomeriggio partenza per Lisbona e registrazione in Hotel.

7° giorno: Lisbona
Giornata da dedicare alla visita di Lisbona. Per rimanere nel vivo della tematica dei Castelli non può mancare la Visita al Castelo di Sao George, e della Torre di Belem.

8° giorno: Lisbona - Italia
Restituzione dell’auto in aereoporto e partenza per l’Italia

Se tra le proposte indicate non trovate quella di vostro gradimento contattateci ugualmente e costruiremo il viaggio ad hoc per voi!

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
dal 16/10/18 al 31/10/19
Quota a persona in camera doppia per 8 giorni/7 notti a partire da
€ 780
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono per persona HOTEL + AUTO in camera doppia con auto di categoria Economica
Prezzi per bambini, camera singola, tripla e quadrupla su richiesta

La quota comprende:

- Tasse locali in hotel
- Tasse ed oneri automobilistici
- Assistenza in loco e in Italia per tutta la durata del viaggio
- 7 pernottamenti negli hotel indicati in trattamento di BB,
- 7 giorni noleggio auto a chilometraggio illimitato: base 2-3 persone=cat Y (Ranault Clio 1.2 AC)

La quota non comprende:
- Volo dall'Italia (richiedici la quotazione!)
- Tasse Aeroportuali 
- Quota iscrizione 40€ a persona
- Trasferimenti ed Escursioni (possibili su richiesta)
- Assicurazione medico-bagaglio-annullamento 3% del totale viaggio
- Carburante, pedaggi e parcheggi
- Il deposito cauzionale per la vettura
- Quota one way da pagare in loco
- I pasti e le bevande
- Eventuali ingressi a parchi, musei o attrazioni
- Assicurazioni auto supplementari
- Tutto quanto non espressamente indicato in "le quote comprendono".

TIPO AUTO:
base 4-5 persone=cat D (Ford Focus SW AC),
base 6-7persone=cat G (Seat Alhambra 1.9 TDI AC),
base 8 persone=cat Q (VW Transporter AC)

Il noleggio auto include:
Chilometraggio illimitato,
CDW e TP (con franchigia da Euro 1000,00 a 2.350,00 in base alla categoria)
Assicurazione RC (responsabilità civile)
Oneri aeroportuali, tasse locali.

Il noleggio auto NON include:
Carburante
Coperture assicurative auto facoltative da pagare in loco ( prezzi Tasse escluse)
- SCDW (ABBATTIMENTO FRANCHIGIE CDW e TP)
Da 11,00 Euro 20,00 Euro al giorno in base alla categoria
- PI Personal Insurance su richiesta
- Guidatore addizionale su richiesta
Extra facoltativi da pagare in loco (da richiedere al momento della prenotazione)
- Seggiolino per neonato/bambino su richiesta
- Navigatore satellitare su richiesta

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

DOCUMENTI D’ESPATRIO
Per i cittadini italiani che si recano in Portogallo è necessario essere in possesso di passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Il Paese fa parte dell’UE ed aderisce all’accordo di Schengen.
Qualora in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, spesso comportano notevoli disagi (fino al respingimento in frontiera) sia le carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza, sia quelle in formato elettronico rinnovate con il foglio di proroga rilasciato dal Comune, sia le carte d’identità la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita.
A puro titolo informativo si comunica che il suddetto Decreto stabilisce che le carte di identità rilasciate o rinnovate dopo il 10 febbraio 2012, devono considerarsi valide fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo.
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio. Si consiglia pertanto di assumere informazioni aggiornate presso la propria Questura nonché presso le Ambasciate o i Consolati del Paese accreditati in Italia.


FUSO ORARIO
Fra Portogallo (arcipelago di Madeira compreso) e Italia la differenza oraria é di 1 ora in meno, fra l’arcipelago delle Azzorre e Italia la differenza é di 2 ore in meno.

COME TELEFONARE

Si può chiamare l’Italia dal Portogallo componendo il prefisso internazionale 0039 seguito dal prefisso della città desiderata e dal numero telefonico dell’abbonato. Per chiamare dall’Italia bisogna comporre il prefisso internazionale 00351 seguito dal prefisso della città desiderata (es. Lisbona: 21) e dal numero telefonico dell’abbonato.

NEGOZI

Gli orari d’apertura vanno dalle 9/9.30 alle 13 e dalle 15 alle 19, domenica esclusa (alcuni rimangono chiusi anche il sabato pomeriggio); i centri commerciali nelle grandi città sono aperti tutti i giorni dalle 10 alle 23.

SHOPPING

Cesti e articoli in vimini, oggetti in rame, ricami e pizzi a tombolo, oggetti in cotto, ceramiche artistiche e popolari. In particolare per gli amanti dell’antiquariato a Lisbona è possibile acquistare splendidi oggetti nelle botteghe del centro (quartiere dell’Alfama e del Bairro Alto). Qui si possono fare ottimi acquisti di azulejos (le tipiche ceramiche azzurre dipinte a mano), gioielli, oggetti d’epoca. Per chi è invece alla ricerca di un souvenir gastronomico l’“Antica Casa do Bacalhau” vi offre, oltre a una vastissima scelta di baccalà, un autentico campionario di specialità.

CARTE DI CREDITO

Nelle maggiori città e nei migliori hotel vengono accettate le principali carte di credito.

CLIMA

La costa di Lisbona gode di un clima temperato in tutte le stagioni dell’anno, con un inverno dalle temperature primaverili (media in gennaio di 12°) e un’estate rinfrescata dalla brezza marina dell’Atlantico (media in agosto di 24°); le temperature si abbassano leggermente nella parte a nord est del Paese (Costa Verde – Oporto). La costa dell’Algarve gode di un clima decisamente mediterraneo durante tutto l’anno.

CORRENTE ELETTRICA

La corrente erogata ha una tensione di 220 Volt.

GASTRONOMIA

L’esperienza della cucina portoghese non può che soddisfare i palati più esigenti. Legata al mare e alla terra, alle spezie e alla frutta esotica che viene dall’Oriente, essa offre una ricchezza e varietà di piatti veramente unica e per tutti i gusti. Tutte le specialità sono da accompagnare naturalmente ad una grande varietà di vini: esistono più di 250 qualità di Porto!

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
1 Commenti
leonegianca

alle ore 5:18 del 25 maggio

5.0/5.0

Buongiorno, il viaggio è andato in tutto e per tutto benissimo, organizzazione perfetta da veri professionisti, perfetti quasi tutti gli alberghi, bello il Portogallo, ospitali ed accoglienti i portoghesi, si potrebbe anche ripartire

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!